Biblioteca Nazionale del Club Alpino Italiano - TORINO

i periodici

La Biblioteca nazionale conserva 1638 testate di riviste, con una consistenza di 18.800 annate.

Il catalogo dei periodici è consultabile anche su www.librinlinea.it

Fanno parte della raccolta quelli delle principali associazioni alpinistiche del mondo, molti dei quali risalgono alla seconda metà del secolo scorso e sono irreperibili altrove. Si citano come esempio la collezione completa dell’“Alpine Journal”, l’“Annuaire” del CAF, lo “Jahrbuch” del CAS, con i preziosi panorami allegati, “The Himalayan Journal”, “The Sierra Club Bulletin”, “Sangaku”, “The New Zealand Alpine Journal”; periodici scientifici come lo “United States Geological Survey Annual Report”; riviste di turismo alpino illustrate della seconda metà dell’Ottocento, come “Alpen Post” e “Le Tour du monde”. Tra i periodici italiani rarità bibliografiche quali il “Giornale delle Alpi Appennini e vulcani”, di Giorgio Tommaso Cimino, e la “Rassegna di alpinismo”, diretta da Francesco Carega di Muricce; infine le più importanti riviste contemporanee di montagna di tutto il mondo, alcune in abbonamento altre in scambio.

Un settore rilevante è quello della stampa sociale del CAI, che la Biblioteca conserva per compito statutario. In collaborazione con il gruppo BiblioCAI, sono state censite 625 tra riviste e notiziari sezionali di cui 185 correnti, editi da 270 sezioni; oltre 500 testate sono conservate e consultabili presso la Biblioteca Nazionale CAI, inserite in SBN e raccolte nel catalogo Il CAI fa notizia mostra della stampa periodica sezionale in collaborazione con Montagnalibri a Trento nel 2007.